Amelia, mura accese per Natale e tante iniziative fino al 6 gennaio

AMELIA – Saranno illuminate con una luce artistica speciale le mura cittadine di Amelia in occasione delle festività natalizie. L’annuncio è stato dato stamattina dal sindaco, Laura Pernazza, che in una conferenza stampa in Provincia ha presentato il programma del “Natale Amerino 2017”. Con la società che ha allestito le luminarie – ha detto la Pernazza – abbiamo studiato una particolare illuminazione delle mura per dare maggiore risalto ad uno dei nostri più importanti beni storico-archeologici e culturali”.

Tante le iniziative fino al 6 gennaio, a cominciare dal concerto di Raphael Gualazzi domani alle 16 e 30 a Molino Silla, “per aprire i festeggiamenti – ha detto il sindaco – nel segno dei giovani talenti e della musica di qualità insieme alla Comunità Incontro”. La Pernazza ha poi illustrato alcuni tra i più importanti appuntamenti del Natale amerino. “Se parliamo di grande arte – ha affermato – ricordiamo che fino al 25 febbraio al museo cittadino è visitabile la mostra del pittore Luciano Ventrone, un evento nazionale di cui Amelia ha avuto l’onore di fregiarsi. Ai giardini fuori porta è stata allestita la pista di pattinaggio su ghiaccio che è già aperta, mentre abbiamo organizzato tutta una serie di iniziative, spettacoli, concerti e intrattenimenti per grandi e bambini”.

Il sindaco ha sottolineato in particolare l’appuntamento clou del 17 dicembre quando per le vie del centro ci saranno eventi e spettacoli, con street food e attrattive per adulti e bambini. “L’organizzazione – ha puntualizzato il sindaco – è delle contrade del Palio dei Colombi e della pro loco, ma tutto il Natale amerino si incentra sul grande spirito di collaborazione fra i commercianti, le associazioni e i tanti volontari, segno e conferma di uno spirito di gruppo che può portare vantaggi a tutti”. Spazio infine al teatro con Natale in Casa Cupiello e immancabili gli arrivi di Babbo Natale e della Befana.

Quest’ultima, con la collaborazione dei Vigili del Fuoco, il 6 gennaio si calerà dal campanile di San Francesco ed arriverà a Piazza Unità d’Italia dove si svolgerà Pompieropoli, un gioco per insegnare con leggerezza ai più piccoli la cultura della sicurezza. Concluderà i festeggiamenti natalizi il concerto della banda musicale di Amelia.

Pin It on Pinterest