Narni, decoro urbano, Bruschini (FI) fa l’elenco delle doglianze

NARNI – Sergio Bruschini, capogruppo di Forza Italia ha diffuso un comunicato nel quale sottolinea lo stato dell’arredo urbano del centro storico. Il capogruppo forzista prende spunto dai tanti turisti di questi giorni e sostiene che la loro presenza dovrebbe indurre a migliorare l’immagine della città.

Ecco il testo: “Il termine fioriera è quasi una presa in giro in quanto al loro interno di tutto cè meno che dei fiori.

Erbacce, varie cicche, ed anche rifiuti all occorrenza.

Una manutenzione del verde cittadino, dei giardini carente ,che fa tanto di sciatteria.

Il salotto buono si dovrebbe presentare con il vestito migliore ma l’incapacità di questa amministrazione e delle a passate, non ha mai curato questo aspetto.

L emblema della sciatteria in centro storico è poi rappresentato da quella specie di “monumento” che avrebbe dovuto abbellire la citta, uno “strano oggetto” presente difronte al duomo.

Nell idea dell artista esso  rappresenta o meglio dovrebbe rappresentare  una sorta di attrezzo di misura.

Cosa c’entrerà mai con Narni  e la sua storia siffatta struttura e ancora un mistero, che sia di una bruttura indecente però è una certezza ,diventata poi ricettacolo anche essa di rifiuti e acqua maleodorante nelle pietre concave.

L’elenco poi prosegue: “I giardini pubblici, le rotonde cittadine, la zona della passeggiata del belvedere in via vittorio Emanuele e la manutenzione del verde in generale E si pretende  poi ora anche la “tassa di soggiorno?”.

 

Pin It on Pinterest