Narni, finisce l’era Asit: Nasce A.spe.m, caccia all’amministratore unico

NARNI – Finisce ufficialmente la storia dell’Asit, la società creata oltre 20 anni fa per gestire alcuni servizi comunali. Una storia lunga e a volte travagliata ma che comunque ha segnato un’epoca nella vita recente della città e del Comune. Oggi nasce la A.spe.m., l’azienda speciale multiservizi, nata proprio dalla trasformazione dell’ex Asit, con un’operazione che il Consiglio comunale avallò formalmente nell’aprile dell’anno scorso.

Il suggello alla nuova società è stato dato in questi giorni dall’amministrazione comunale che ha pubblicato l’avviso per l’individuazione dell’amministratore unico. Il bando, consultabile in home page di www.comune.narni.tr.it, servirà a selezionare la figura che andrà a gestire anche il ruolo di direttore generale. le domande dovranno essere presentate entro l’11 giugno 2018.

L’azienda attualmente conta 24 dipendenti e si occupa di gestione delle luci votive cimiteriali, gestione parcheggi e dei servizi connessi, biblioteca comunale, attività di supporto all’università, urbanistica e lavori pubblici, servizi finanziari, avvocatura, affari generali e servizi connessi, sviluppo economico, attività riguardanti i servizi di supporto al protocollo, ai servizi informatici, telematici e digitali. Il termine per presentare domanda scade l’11 giugno.

Pin It on Pinterest