Narni, l’antica abbazia di San Cassiano in abbandono, tuona Tpn

NARNI – Scoppia il caso dell’abbazia di San Cassiano. L’importante e storico edificio religioso addossato sulle pendici del mont5e Santa Croce e sovrastante l’area verde delle Gole del Nera versa in condizioni di abbandono. A lanciare l’allarme è il gruppo consiliare di Tutti per Narni che descrive la situazione del bene storico e culturale.

“Un nutrito gruppo di turisti – racconta Tpn – si è lamentato di come ha trovato l’area mentre stava andando a farci un’escursione. Il gruppo si è dovuto rendere conto di come San Cassiano fosse in uno stato di completo abbandono, con alberi caduti pericolosamente in bilico sopra il sentiero stesso, silos dell’acqua anche questi in bilico, la staccionata di legno, completamente divelta e il sentiero quasi impraticabile.

Con grande imbarazzo e vergogna per il nostro territorio, abbiamo dovuto ascoltare silenti, le rimostranze per il totale disinteresse, verso la sicurezza dei cittadini e del proprio patrimonio culturale. Una volta di più – conclude Tpn – possiamo affermare di come la tutela della sicurezza pubblica e dei beni, che sono un patrimonio della nostra collettività, siano posti, da quest’amministrazione sempre in secondo piano”.

Pin It on Pinterest