Provincia, dopo l’ex provveditorato adesso in vendita anche le macchine

TERNI – Dopo l’ex provveditorato adesso la Provincia è costretta a vendere anche le macchine. La situazione dell’ente è sempre più difficile e il bilancio non è stato ancora approvato. Le casse piangono e per cercare di metterci qualcosa dentro si vende quel poco che è rimasto. L’amministrazione provinciale ha infatti pubblicato l’avviso di vendita delle auto e degli altri veicoli dismessi e non più in uso. I veicoli sono:  una Citroen Xsara, una Fiat Punto, una Fiat Punto Selecta, una Fiat Panda, due Alfa Romeo 166, una Lancia K, una Suzuki Ignis ed una Motoagricola Ferrante F112.

Per presentare l’offerta c’è tempo fino al 28 dicembre alle 13 depositando la richiesta al protocollo dell’ente. La vendita avverà il 3 gennaio alle 12 nella sede della Provincia in Viale della Stazione 1.

Tutti i veicoli sono visionabili, nei luoghi in cui sono ubicati, previo accordo con i responsabili dell’autoparco della Provincia (3296507961), dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12. L’avviso è pubblicato e visionabile al link file:///C:/Users/cinque/Downloads/7338PROVVAVVISOproca.pdf.

Pin It on Pinterest