NARNI / UNIVERSITA', NUOVO BOOM DI IMMATRICOLAZIONI, SCIENZE PER L'INVESTIGAZIONE CRESCE ANCORA

NARNI / UNIVERSITA', NUOVO BOOM DI IMMATRICOLAZIONI, SCIENZE PER L'INVESTIGAZIONE CRESCE ANCORA

Mercoledì, 13 Settembre 2017 08:22 Written by 
in Cronaca

NARNI - Arriverà a superare le quattrocento immatricolazioni anche quest'anno il corso di laurea in Scienze per l'investigazione e la sicurezza dell'Università di Perugia con sede a Narni. Le anticipazioni sui dati sono state fornire ieri nel corso dell'open day promosso dalla facoltà in collaborazione con il Comune di Narni per presentare le sedi universitarie ai nuovi arrivati. Agli studenti hanno parlato la direttrice del corso di laurea Maria Caterina Federici e il sindaco Francesco de Rebotti che hanno sottolineato il valore dell'esperienza universitaria narnese e il livello della formazione che offre. Narni con i suoi numeri si conferma traino per le immatricolazioni nella provincia di Terni e una delle facoltà più gettonate di tutto l'ateneo umbro.

"E' un grande piacere per noi - dice il sindaco de Rebotti - perché il dato sulle immatricolazioni si conferma e perché questo significa che l'offerta in termini didattici, di strutture e come sistema città, è allettante per i giovani che vengono a Narni da tutta Italia". Ai nuovi arrivati sono stati presentati anche i nuovi spazi ricavati dalla ristrutturazione dell'ultima parte del complesso dell'ex San Domenico inaugurato poco tempo fa. Prossimamente è stato annunciato anche un altro open day, quello per la magistrale che da quest'anno completerà il corso quinquennale di Scienze per l'investigazione e la sicurezza e darà un incentivo in più ai giovani per venire a studiare a Narni. 

©Riproduzione riservata
Millennium
EOF