NARNI / PODISTICA: IL TROFEO BERTOLINI NELLA GOLE DEL NERA HA FATTO CENTRO

NARNI / PODISTICA: IL TROFEO BERTOLINI NELLA GOLE DEL NERA HA FATTO CENTRO

Lunedì, 11 Settembre 2017 09:35 Written by 
in Sport

NARNI - Ad un certo punto s’era pensato, e temuto, il rinvio a fine ottobre, visto il fitto calendario di appuntamenti in giro per l’Umbria, poi invece il coraggio ha preso il sopravvento e la voglia di correre fra la potente natura delle Gole del Nera ha prevalso. Alle 10 in punto, con una mezz’oretta di ritardo per colpa delle pioggia, la 28esima edizione del Trofeo Bertolini ha preso il via ed è stato quello che ci aspettava: un grande successo.

Il maltempo ha provato ma non è riuscito a rovinare lo spettacolo della gara lungo il percorso dell’ex ferrovia. Undici chilometri e mezzo fra Narni Scalo, l’antico porto romano di Stifone, il fiume Nera e le sue Gole scavate dalle acque nel corso dei millenni hanno reso la gara dell’Asd Atletica Avis Narni veramente indimenticabile.

La pioggerellina che ha accompagnato i runner alla fine ha fatto più bene che male perché con il gran caldo sarebbe stato tutto più faticoso. Ha vinto Abdelaziz El Bartali, della Gs Monti di Terni con un tempo importante di 40 e 51 (3 e 32), staccando di soli 7 secondi il ternano Egidio Serantoni, dell’ Amatori Podistica Terni (anche lui a 3 e 32), mentre il terzo a salire sul podio è stato Rachid Tyouli, dell’ Athletic Spoleto 2010 con il tempo di 42 e 39 (3 e 41).

L’Avis di Narni (perfetta l’organizzazione), ha messo in mostra i suoi gioielli. Stefano Longhi e Paolo Calamita con i tempi di 45 e 49 e 45 e 50 hanno conquistato la 15esima e 16esima posizione assoluta ottenendo ottimi piazzamenti di categoria. Fra le donne Silvia Bobbi, settima assoluta con 53 e 42 (4 e 38) ed Anna Maria Pasquini ottima nelle over 60, mentre la vittoria finale non è sfuggita alla grande favorita Fabiola Cardarelli dell’Athletic Terni che ha tagliato il traguardo in 46 e 39 (4 e 01).

Ma a brillare sono state anche altre atlete “locali” del narnese-amerino: Tania Palozzi, dell’Athletic Lab Amelia, seconda assoluta con il tempo di 47 e 49 (4 e 07), Patrizia Giannini dell’Athletic Lab Amelia, terza, con 47 e 57 (4 e 08) ed Eleonora Venturini narnese portacolori dell’Athletic Terni, quarta con il tempo di 49 e 48 (4 e 18). Grande soddisfazione poi per tutti gli gli altri atleti dell’Avis che hanno partecipato alla gara e per i quali il presidente Paolo Proietti ha espresso il suo apprezzamento.

Ma al di là dei risultati sportivi, per la cui ufficialità pubblica, purtroppo, si è dovuto attendere ben 24 ore, e non per responsabilità dell’Avis, c’è da aggiungere che è stata davvero una grande festa, piena di colori, allegria e divertimento. Il nuovo percorso studiato da Proietti e dal direttivo dall’Atletica Avis Narni ha convinto tutti e creato nuovi entusiasmi fra gli sportivi e gli organizzatori. Già si pensa in grande per il prossimo anno.

LA CLASSIFICA AL LINK http://www.atleticainumbria.it/2017/17-09-10-nera.html

LE FOTO sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/Atletica-Avis-Narni-920896261395847/

©Riproduzione riservata
EOF