Calvi dell’Umbria, maltempo: Frana un pezzo di strada, la Lega incalza la Provincia

CALVI DELL’UMBRIA – A causa del maltempo che sta imperversando sul territorio provinciale, la Provincia di Terni comunica che si è verificata una frana lungo la SP 6 Magliansabina nel comune di Calvi dell’Umbria. L’evento ha interessato parte della carreggiata in direzione Lazio al km 10+800. Le abbondanti infiltrazioni hanno determinato il cedimento della fondazione provocando il cedimento di una porzione di carreggiata e lo scivolamento verso valle di un fronte di circa 20 metri.

Le squadre di cantonieri della Provincia sono prontamente giunte sul posto eseguendo operazioni di messa in sicurezza provvisoria in attesa di lavori. Il servizio viabilità ha istituito con specifica ordinanza, da ieri, un senso unico alternato regolato da semaforo che durerà fino al termine dell’emergenza.

La Lega incalza la Provincia -David Veller responsabile di zona della Lega incalza la Provincia: “Notiamo come le squadre di cantonieri della Provincia siano intervenuti prontamente per tamponare la situazione e per la messa in sicurezza dell’area, e per questo li ringraziamo, ma non possiamo non constatare come la non lungimiranza di questa amministrazione provinciale, punti sempre e solo a lavorare sull’emergenza, e mai in maniera strutturale per risolvere definitivamente il problema alla radice.
Manca una seria e chiara programmazione, e visto che le piogge e gli eventi atmosferici non sono calcolabili, bisogna agire prevenendo situazioni come quella di Calvi dell’Umbria, con investimenti ed interventi mirati. Le soluzioni tampone, che migliorano temporaneamente lo status quo, non risolvono il problema nel lungo periodo. Servono azioni concrete e pianificazione, prima che dai “semplici” disagi alla circolazione si passi ad una vera e propria tragedia. I cittadini sono preoccupati, la questione è annosa, anche perchè nella nostra provincia le zone che andrebbero attenzionate con cura sono molte. Auspichiamo quindi una ricognizione attenta da parte della Provincia di Terni, atta a rendere sicure le nostre strade.
Non si può sempre agire per curare una ferita una volta che il danno è fatto, chiediamo con forza più lungimiranza e responsabilità, la gestione delle strade e la sicurezza dei cittadini, sono una cosa molto seria e non vanno affrontate con questa leggerezza”. Questa la nota con cui il referente Lega Comprensorio Flaminia, David Veller, esorta la provincia di Terni, affinché intervenga per mettere in sicurezza le nostre strade, scongiurando altri cedimenti di carreggiate, come è accaduto a Calvi dell’Umbria”.

Pin It on Pinterest