Calvi dell’Umbria, petizione per salvare l’ambulatorio pediatrico

CALVI DELL’UMBRIA – L’amministrazione comunale ha promosso una raccolta di firme da inviare all’Usl 2 per chiedere la conferma e il mantenimento dell’ambulatorio pediatrico. L’iniziativa, portata avanti dall’assessore alla sanità e politiche sociali, Milos Eduardo Piraino, punta a stimolare l’azienda sanitaria umbra al fine di colmare il posto carente che si registrerà da ottobre con la partenza dell’attuale pediatra. “Ai nostri concittadini – scrive nella petizione l’assessore Piraino – chiediamo di sottoscrivere la richiesta in nome della tutela del diritto alla salute dei nostro figli”. Sarà possibile firmare la petizione, informa sempre l’assessore, negli uffici comunali, o alla farmacia o ancora nei bar.

Pin It on Pinterest