Covid-19, il dopo lockdown: “L’Umbria, fase 2: La ripartenza” oggi in diretta streaming

TERNI – Che Umbria sarà quella del post lockdown? Cosa succederà dal 18 maggio, giorno in cui la regione riaprirà praticamente tutte le attività economiche? Cosa dobbiamo aspettarci come umbri e come italiani? Il virus ci lascerà o, come sostengono già tutti gli esperti della task force governativa, appena passata l’estate, e forse anche prima, tornerà con tutta la sua virulenza? Bar, ristoranti, alberghi, estetiste e parrucchieri, partite Iva, piccole e medie imprese, settore turismo ce la faranno?

Cosa accadrà dal 18 maggio? Qual’è il piano della giunta Tesei, quali sono i problemi più grandi che l’economia e il mondo del lavoro dovranno affrontare? Ripresa o schock? Lavoro o licenziamenti e cassa integrazione a man bassa? Ne parleremo oggi, giovedì 14 maggio alle 21, in diretta streaming sulla pagina facebook di www.cronache24.it in una trasmissione condotta in video conferenza dal direttore Massimiliano Cinque. Ospiti Luigi Rossetti, dirigente del settore sviluppo economico, lavoro, agricoltura e istruzione della Regione Umbria, il vice presidente di Confindustria Umbria, Gianluigi Angelantoni, il presidente di Confcommercio Umbria e della Camera di Commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni, il presidente della Camera di Commercio di Terni, Giuseppe Flamini, il segretario generale della Cgil Umbria, Vincenzo Sgalla, e la responsabile del Messaggero edizione Terni, Vanna Ugolini.

Pin It on Pinterest