Finanziere ferito alla testa da un colpo di pistola: è grave

ORVIETO – Un finanziare di anni 27, originario della Campania, mentre si trovava all’interno di una camerata è stato ferito alla testa da un colpo di arma di fuoco esploso accidentalmente da un collega. E’ accaduto presso il Centro di addestramento e specializzazione della Guardia di Finanza di Orvieto dove si trovavano entrambi i finanziari per svolgere un corso di aggiornamento professionale. I primi accertamenti svolti dai Carabinieri di Terni coordinati dalla Procura della Repubblica di Terni sulla dinamica dell’evento hanno permesso di evidenziare l’accidentalità dell’accaduto. Il finanziere, soccorso da personale medico del 118, è stato trasportato tramite elisoccorso presso l’ospedale di Perugia, dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico alla testa. La prognosi è riservata.

Pin It on Pinterest