Montecastrilli: Vice sindaco e due assessori si licenziano: Scricchiola Angelucci

MONTECASTRILLI – Bufera nella giunta Angelucci. Si dimettono tutti insieme il vice sindaco, Luca Raggi e due assessori, Claudia Sensini e Benedetta Baiocco che scrivono di essere in sintonia con i consiglieri comunali Federica Ferretti, Fabrizio Finistauri e Diego Ceccarelli. Insomma l’aria sembra essere quella del pre elezioni e del riassetto delle forze in campo in un comune che è storicamente molto effervescente in materia di campagne elettorali. “Ci vuole un cambio di passo – dicono i dimissionari in un comunicato – c’è una situazione di stallo che per senso di responsabilità abbiamo cercato di combattere senza riuscire ad operare quel cambiamento in cui credevamo e per il quale i cittadini ci hanno accordato la loro fiducia. Abbiamo subito – attaccano – troppe volte scelte non condivise. Ci vuole – continuano – attenzione nel controllo di tutte le attività e i servizi gestiti dall’ente e ai lavori dati in appalto e ci vogliono scelte anche di natura economica che siano indirizzate verso i bisogni sociali di maggiore interesse”. Secondo i tre assessori non c’è stata condivisione preventiva nel gruppo di maggioranza su molte scelte”.   

Pin It on Pinterest