Stroncone, esposti ieri gli antichi codici corali

STRONCONE – Ha riscosso un grande successo l’esposizione ieri in sala del Consiglio dei codici miniati dei “corali”. Si tratta di nove codici miniati dall’altissimo valore musicologico, artistico, storico e culturale, databili al XIV secolo che provengono dalla Chiesa collegiata di San Michele Arcangelo e dalla Chiesa di San Nicola di Stroncone, rinvenuti dallo storico locale Luigi Lanzi, alla fine dell’800, e da allora custoditi presso la sede municipale del Comune. “Abbiamo pensato ad una serata espositiva ad essi dedicata in occasione dell’Agosto Stronconese perché riteniamo indispensabile far conoscere ulteriormente questo inestimabile patrimonio.” – si legge in una nota dell’assessore alla Cultura, Annalisa Spezzi. Tale iniziativa si somma agli altri eventi che tra stand enogastronomici, esposizioni e spettacoli caratterizzano le giornate di questa XXXVIII edizione dell’Agosto Stronconese.

Pin It on Pinterest