Avigliano Umbro, alla Foresta Fossile la Giornata nazionale della cultura dell’olio e del vino

AVIGLIANO UMBRO – Sarà la Foresta Fossile di Dunarobba di Avigliano Umbro l’unica sede in Umbria della Giornata nazionale della cultura dell’olio e del vino in programma sabato prossimo 11 maggio. Il Comune, in collaborazione con l’Associazione italiana sommelier e la cooperativa Surgente, ha infatti aderito alla Giornata con una serie di iniziative volte a valorizzare, all’interno della Maratona dell’Olio, i prodotti oleari e vinicoli del territorio regionale e locale e a promuovere la Foresta Fossile come bene turistico e culturale.

Il programma prevede la mattina un dibattito sul tema dell’olio e del vino, a seguire una visita guidata al sito paleontologico e una presentazione dei prodotti locali di eccellenza. Medici, enologi, storici, esperti, appassionati, addetti ai lavori e tutti i Soci Ais si incontreranno per discutere e approfondire aspetti legati ai settori vinicolo e oleario che rappresentano due eccellenze assolute per l’Umbria.

La Giornata nazionale della cultura dell’olio e del vino, promossa dal ministero delle Politiche agricole, prevede che ogni regione italiana, all’interno di edifici di alto valore storico e artistico, scelti in base ad un preciso legame con il mondo del vino e dell’olio, ospiti, grazie all’impegno delle Ais regionali, incontri, dibattiti, visite guidate e degustazioni sul tema del turismo del vino e dell’olio.

Pin It on Pinterest