Maltempo, frana sulla Valserra: Massi in strada, nessun ferito, tutti gli interventi della Provincia

TERNI – Una frana si è verificata alle prime ore di martedì mattina 17 luglio sulla SR 67 Valserra al km 3+450. Il fronte franoso, favorito probabilmente dalle ingenti piogge della notte, si è esteso per circa 10 metri invadendo parzialmente la carreggiata senza tuttavia causare danni a mezzi o persone. Sul posto si sono recate le squadre della Provincia di Terni, insieme ai vigili del fuoco e alla protezione civile.

Gli addetti dell’ente hanno lavorato per oltre 5 ore al fine di rimuovere rocce e terriccio riversatisi sulla strada. Attualmente si circola a senso unico alternato regolato da movieri. A breve la Provincia avvierà i lavori di installazione di una protezione a fune alla base del costone per circa 20 metri di lunghezza. Il dispositivo servirà ad arginare eventuali nuovi smottamenti.

Albero cade a Narni – Il maltempo ha provocato anche il cedimento di una pianta lungo la SP 64 dell’Aia a Narni. L’albero ha colpito un’automobile di passaggio senza provocare danni alla conducente. Sul posto le squadre della Provincia, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Sesi unici per lavori – Due sensi unici alternati sono stati disposti dalla Provincia di Terni su tratti della SP 113 Tiberina e della SR 71 Umbro-Casentinese. Sulla Umbro-Casentinese scatterà domani e durerà fino al 20 luglio tra il km 63+800 e il km 63+700 per lavori stradali nel territorio comunale di Monteleone di Orvieto. Dal 23 luglio e fino al 10 agosto invece il senso unico sarà attivato sulla Tiberina nel comune di Acquasparta con contestuale divieto di transito ai veicoli con massa superiore a 3 tonnellate e mezzo al km 38+600. Il provvedimento, in vigore h24, è stato necessario per lavori di consolidamento del ponte esistente nella zona.

Pin It on Pinterest