Narni, acciaierie a Nera Montoro? Svizzeretto (Pd): “Il M5S si metta d’accordo e non ci prenda in giro”

NARNI – “Di scherzare su questi temi noi non abbiamo nessuna intenzione, quindi i Cinquestelle ci dicano cosa davvero vogliono fare”. Fabio Svizzeretto, segretario del Pd narnese, interveiene sulla nuova presa di posizione del consigliere regionale M5S Liberati a proposito della eventualitàò di spostare le acciaierie a Nera Montoro. “Quando abbiamo sollevato la questione in Consiglio comunale – afferma – il loro rappresentante aveva tentato da subito di rassicurare tutti affermando che forse era solo una provocazione del capogruppo in regione del movimento. Questo particolare interesse per l’area nel comune di Narni ci ha un poco insospettiti – aggiunge – e abbiamo deciso di depositare un odg da discutere per fare chiarezza in Consiglio comunale.

Ora esce ancora un nuovo articolo sul tema che, se non smentito dall’interessato, riafferma ancora una volta quella bizzarra proposta. Le acciaierie, cioè, possono vedere a Nera Montoro una possibilità di ricollocazione. A questo punto – prosegue Svizzeretto – cosa dovremmo pensare? È la linea del Movimento umbro o quelli di Narni la pensano diversamente? Viste anche le voci, non confermate, che vedono Acea (Comune di Roma), proprietaria dell’inceneritore di Maratta, interessata a quell’area, è un’operazione per intorpidire le acque, oppure semplicemente ci prendono in giro?”

Pin It on Pinterest