Narni, Bruschini (FI): “I dissuasori a Via Roma uccideranno il commercio”

NARNI – L’eliminazione della sosta con l’installazione di paletti dissuasori ammazzerà quel poco di commercio ancora esistente. Lo afferma Sergio Bruschini, capogruppo di Forza Italia che in un comunicato contesta l’annuncio del Comune di voler mettere i paletti anche a Via Roma dopo quelli già installati vicino al duomo per i nuovi varchi elettronici (https://www.cronache24.it/cronaca/narni-da-oggi-il-centro-e-presidiato-dai-varchi-elettronici/).

“Narni si sta trasformando in una sorta di percorso ad ostacoli stante il numero di dissuasori sempre più corposo che si ha intenzione ancora di posizionare lungo gli spazi e le vie del centro storico”, dice Bruschini che poi prosegue: “Ora è la volta di via Roma dove una lunga sfilza di tali paline andranno a far mostra a breve lungo questo percorso.

Così non si tiene in nessun conto che una città è fatta anche di attività commerciali le quali a fatica riescono a mantenere aperta la loro serranda con sempre maggiori difficoltà. Innegabile che vista la vicinanza di tali negozi alla via spesso gli automobilisti si “fermano” per fare qualche acquisto e questo non ha mai causato disagio o chissà quale problema alla vivibilità cittadina.

In un centro storico – osserva il consigliere – se non lo si vuole relegare ad una sorta di museo di sé stesso svuotato da ogni attività che non siano solo bar, deve mantenere anche una certa flessibilità e tolleranza onde permettere una generale convivenza con le diverse esigenze di vita. Sinceramente questo provvedimento rischia di desertificare tutta via Roma, anche perché ciò che crea problemi e si vuole evitare è la sosta selvaggia per lungo tempo che avviene la sera e la notte quando i varchi come avevamo già previsto sono chiusi.

Come più volte detto – ribadisce Bruschini – serve flessibilità e questa non può che essere creata dall’uomo. Vietare quindi la sosta e non la fermata temporanea con la presenza di un vigile in strada. Un vigile presente come più volte richiesto anche nelle ore serali dopo le 19 quando il problema “sosta” esiste. Invitiamo l’amministrazione – conclude il capogruppo di Forza Italia – a non procedere con ulteriori dissuasori in questa via e a non impedire la fermata delle auto come sempre avviene senza disagio alcuno per la viabilità di estendere i controlli dei vigili quando realmente servono ovvero nelle ore serali”.

 

Pin It on Pinterest