Narni, cacciano senza rispettare le regole: Tre denunce della forestale

NARNI – Tre cacciatori sono stati denunciati dai carabinieri forestali per una serie di violazione alle norme che regolano l’attività venatoria. I tre sono stati sorpresi in un capanno temporaneo nei boschi di Taizzano di Narni mentre erano intenti a coltivare la propria passione, anche se l,o facevano senza rispettare le leggi in materia. Uno di loro è stato denunciato perché utilizzava un fucile calibro 20 senza avere la necessaria licenza, un secondo cacciatore, denunciato per aver consegnato un fucile ad un’altra persona che non aveva licenza, presumibilmente il primo denunciato, anche se in una nota dell’Arma non si specifica il fatto nei particolari. Il terzo cacciatore è stato denunciato perché utilizzava richiami da caccia non consentiti. Al momento dell’arrivo dei forestali stava infatti utilizzando un apparecchio a riproduzione magnetica.

Pin It on Pinterest