Narni, cantieri sulle grandi strade: Traffico in tilt sulla Flaminia

NARNI – I cantieri, peraltro necessari, su raccordo ed E45 stanno riversando traffico a dismisura sulla viabilità secondaria. Camion, mezzi commerciali e auto private sono notevolmente aumentate soprattutto sulla Flaminia ormai tartassata, più di quanto solitamente avveniva, da un traffico veicolare pressoché continuo. Agli imbocchi della superstrada a Vocabolo Sabbione le code in uscita non si contano più, mentre i mezzi pesanti ormai percorrono sempre più spesso anche Strada di Marrano dove non potrebbero invece circolare. I bivi sulla Flaminia che portano ai quartieri di Santa Lucia, Miriano e Ponte San Lorenzo sono diventati una sorta di intoppi che creano code e rallentamenti ogni volta che un mezzo deve immettersi od uscire dalla Flaminia. La decisione, giusta, di non intasare lo Scalo ancora più di quanto lo sia ordinariamente, ha però creato disagi sulle altre strade dove tir e traffico veicolare privato rischiano di peggiorare ancora di più il manto stradale con la più che probabile necessità poi di intervenire per rifare gli asfalti. Una situazione che sta creando preoccupazioni per la sicurezza di chi viaggia e che sta mettendo a dura prova anche i nervi di chi sta su strada. L’auspicio è che i lavori sulle grandi strade terminino presto perché ogni giorno che passa è un calvario che si allunga.

Pin It on Pinterest