Narni, covid-19: 10 positivi all’ospedale, si rischia il focolaio

NARNI – L’ospedale di Narni potrebbe diventare un focolaio. Le premesse ci sono tutte perché attualmente risultano positivi due dipendenti e otto pazienti e i tamponi verranno fatti ad almeno 40 soggetti. La situazione è difficile, il sindaco Francesco De Rebotti sta cercando di gestirla nel migliore dei modi ma è indubbio che questa è una tegola che non ci voleva proprio in una città in cui la situazione generale non è rassicurante.

Ci sono infatti oltre 40 casi di positività accertati ma, a quanto si apprende, ce ne sarebbero numerosi altri in attesa di ufficializzazione. Per quanto riguarda l’ospedale, il sindaco sottolinea che i positivi stanno bene e che i due dipendenti sono già a casa sottoposti ad isolamento.

Pin It on Pinterest