Narni, covid-19: Due nuove positivi asintomatici non residenti, primo tampone negativo per i casi di 2 settimane fa

NARNI – Ci sono due nuovi positivi asintomatici a Narni. Si tratta di una coppia non residente, di fuori regione e solo domiciliata in città. A darne notizia è il sindaco Francesco De Rebotti che ha ricevuto la comunicazione dell’Usl 2. De Rebotti precisa ulteriormente che la positività dei soggetti è legata alla presenza di casi tra i loro famigliari, sempre residenti fuori regione. La coppia, per questa ragione, era già in isolamento domiciliare fiduciario dal 24 agosto ed ora saranno sottoposti ad isolamento obbligatorio.

La quarantena, per casi di questo genere, vale fino ad esito negativo di due tamponi conseguenziali, a prescindere dai tempi ordinarie di due settimane circa. Risulta inoltre che molti dei primi casi a Narni risalenti a circa 14 giorni fa stanno facendo il secondo tampone. Il primo era risultato negativo. Ae lo sarà anche il secondo saranno considerati guariti.

27 nuovi casi – Intanto in Umbria la Regione fa sapere che ci sono altre 27 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Otto di questi sono di fuori regione. Ci sono però anche buone notizie. Sono infatti sette le nuove guarigioni che portano il totale a 1.447. Gli attuali positivi in Umbria toccano quota 303. Dall’inizio delle’emergenza in Umbria sono invece complessivamehte 19 1.830 i casi.

Pin It on Pinterest