Narni, covid-19: Sale a 29 il numero totale con due guarigioni

NARNI – E’ stata una giornata molto complicata quella di ieri per Narni sul frote covid-19. Le notizie di positività si sono rincorse per tutto il pomeriggio, cambiando continuamente i dati, purtroppo legati a nuovi contagi. In serata è arrivato l’ultimo dato di positività. Ancora una donna residente nel comune che ha contratto il virus presumbilmente fuori dal territorio narnese. Anche per lei, come per tutti gli altri, è partita l’indagine epidemiologica.

Il totale dei positivi è salito a 29. Ci sono infatti cinque nuovi positivi e due guariti. Dei nuovi contagiati la maggior parte non manifestano sintomi, anzi due di essi sono asintomatici e legati a casi già registrati, un altro è in corso di chiarimento e un’altra ha invece la febbre. L’ultimo aggiornamento reso noto dal sindaco Francesco De Rebotti parla di 26 residenti a Narni, 2 cittadini narnesi domicialiti fuori comune e 1 domicliato in città ma di fuori regione. Il totale supera nettamente quello della prima ondata di marzo, anche se, a quanto sembra, almeno per il momento, la gravità dei casi è inferiore rispetto al passato.

Anziana guarita – Una bella notizia è arrivata stamattina, 12 ottobre, e riguarda un’anziana che era ricoverata da molto tempo dopo aver contratto il virus ed aver sviluppato una polmonite. La donna era stata presumibilmente contagiata da alcuni parenti di fuori regione, asintomatici, durante un pranzo estivo. Sentitasi male, era stata portata al Santa Maria di Terni dove, dopo lunghe cure dle personale medico, è riuscita ad avere la meglio sulla malattia e in queste ore è finalmente uscita dall’ospedale. Intanto è notizia di ieri che la quarantena verrà accorciata in tutta Italia a 10 giornio, pur se con alcuni distinguo.

Pin It on Pinterest