Narni, risale la curva dei contagi da covid-19

NARNI – La curva non scende, anzi ricresce ancora e il covid a Narni non smette di preoccupare. I numeri nelle ultime 24 ore, resi noti dal sindaco De Rebotti, parlano di altri 4 positivi (e 3 guariti), che si aggiungono ai 7 del giorno prima e agli altri 4 di due giorni fa, per un totale di 15 in tre giorni. Ma i numeri potrebbero essere più alti. Il bollettino reso noto dal sindaco non combacia infatti con quello della Regione, specialmente nelle ultime 24 ore.

Dai dati regionali infatti si legge che il numero di nuovi positivi sarebbe di ben 12, 3 volte tanto quello rispetto ai numeri forniti dal sindaco su validazione Usl. Otto in più insomma che porterebbero il computo totale non a 59, come emerge dal bollettino del sindaco ma a 67, ma è difficile capire se i 5 guariti segnalati dalla Regione siano stati compresi nei numeri totali oppure no. Ma c’è un’altra incongruenza, almeno a guardare le fredde cifre.

Se De Rebotti ufficializza 59 casi, la Regione parla di 63, che non sarebbero né quelli del sindaco, né quelli totali sommando gli altri otto, teoricamente mancanti. Alla fine comunque il numero totale dei contagiati rimane sempre abbastanza consistente e ciò che preoccupa di più non è tanto la cifra (sia essa 59, 63 o 67) quanto il fatto che non ci sia mai un calo deciso. Nemmeno dei ricoverati che, sempre dal bollettino del sindaco, sono ancora tre con 14 focolai famigliari.

Pin It on Pinterest