Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Calcio / Narnese ed Orvietana non si fanno male, finisce a reti bianche il big match

NARNI – Finisce 0 a 0 il big match della ventiseiesima giornata del campionato di Eccellenza tra Narnese ed Orvietana. Probabilmente ci si aspettava ben altro alla vigilia vista la qualità che andava di scena al “Gubbiotti” di Narni ma evidentemente la paura di perdere ha preso il sopravvento, tant’è che è uscita fuori una partita deludente, dai bassi contenuti tecnici, con poche emozioni ma con tanto vigore agonistico. Per la squadra di mister Sabatini è l’ottavo pareggio in campionato, il secondo tra le mura amiche, 50 punti tondi in classifica e terzo posto consolidato a due punti dal Lama secondo, oggi sconfitto in casa, e a undici punti dall’Orvietana capolista. Per i biancorossi ospiti un punto di platino che permette alla compagine di mister Ciccone di avvicinarsi al grande obiettivo.

La cronaca. Mister Sabatini per far fronte alla capolista lascia in panchina Bagnato e Quondam e schiera un 4-3-3 con Leonardi, Rocchi e Zhar a completare il trio d’attacco. Al 9’ primo squillo suonato da Bracaletti, punizione dai venti metri a giro, Cunzi è attento e blocca centralmente. Al 24’ ci prova Guazzaroni con uno splendido destro al volo dal limite, la palla termina alta sopra la traversa, non di molto. Negli ultimi quindici minuti esce fuori la Narnese. Al 29’ palla gol clamorosa per i rossoblu, Leonardi si invola sulla fascia sinistra e arrivato sul fondo fa partire un traversone per Mora che impatta al volo di sinistro sul primo palo, la sfera fa la barba al palo e termina sul fondo dopo essere stata deviata da Fapperdue. I padroni di casa insistono e due minuti più tardi è la volta di Rocchi che dopo una bell’azione manovrata entra in area ma il suo destro è smorzato, Frola blocca centralmente. Termina qua un primo tempo contratto, con le due formazioni molto concentrate a studiarsi e alla fase difensiva vista la posta in palio.

Nella ripresa però la musica non cambia. Al 4’ Guazzaroni, lanciato da Proietti, viene fermato nel cuore dell’area di rigore da uno splendido intervento di Annibaldi che in scivolata salva una probabile rete. Al 10’ Zhar si mette in proprio e dalla sinistra fa partire un cross pennellato per l’accorrente Leonardi che in tuffo di testa manda alto sopra la traversa. Nemmeno la girandola dei cambi nel cuore della ripresa fa pendere l’inerzia della gara da una parte o dall’altra. Al 33’ punizione dalla sinistra di Greco sul secondo palo, Fapperdue prende l’ascensore e con uno stacco imperioso costringe Cunzi ad un grande intervento a terra. Le due squadre si accontentano del pari, non succede più nulla e dopo quattro minuti di recupero concessi dal fischietto trentino termina il match senza né vinti né vincitori ma con in tasca un punto soddisfacente.

NARNESE – ORVIETANA 0 – 0

NARNESE: Cunzi 6, Annibaldi 7(44’ s.t. Quondam s.v.), Grifoni N. 6, Silveri 6, Ponti 6, Moracci 6.5, Mora 6.5(41’ s.t. Paoloni s.v.), Cori 7(35’ s.t. Bagnato s.v.), Leonardi 6.5(21’ s.t. Petrini 6), Rocchi 6, Zhar 6. All. Sabatini 6

ORVIETANA: Frola 6, Lanzi 6, Flavioni 6, Guinazu 6, Greco 6.5, Fapperdue 6.5, Proietti 6, Guazzaroni 6.5(18’ s.t. Vicaroni 6), Sciacca 6, Bracaletti 6(46’ s.t. Biancalana s.v.), Nicodemo 6(18’ s.t. Di Patrizi 6). All. Ciccone 6

ARBITRO: Riccardo Calvara di Trento 5

ASSISTENTI: Federico Suriani e Jacopo Vagnetti di Perugia

RETI:/

AMMONITI: Silveri, Grifoni N. (N) Greco, Bracaletti, Fapperdue (O)

ESPULSI:/

Recupero: 0’ p.t. 4’ s.t.

Riccardo Costantini

 

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...