Mer, 8 Febbraio 2023
Mer, 8 Febbraio 2023

Covid / Assegnate all’Umbria 14 mila dosi del vaccino Novavax

Sono in arrivo in Umbria 14 mila dosi di vaccino Novavax, assegnate dalla struttura commissaria nazionale. Lo ha reso noto il commissario per la gestione dell’emergenza in Umbria, Massimo D’Angelo. “Stamani, dopo un’ulteriore interlocuzione con la struttura nazionale per la gestione dell’emergenza – dice d’Angelo –  abbiamo avuto contezza del numero delle dosi che arriveranno in Umbria, mentre non sappiamo con certezza la data della consegna.

SOMMINISTRAZIONE

A livello regionale – spiega il commissario regionale  – stiamo predisponendo affinché nei vari distretti il vaccino possa essere somministrato a partire dai primi giorni di marzo”.

VACCINO SOLO PER OVER 18 A 21 GIORNI

Nuvaxovid (Novavax), come spiegato dalla circolare del ministero della Salute, è incluso nel programma di vaccinazione anti SarsCoV2/Covid-19 attualmente solo per il ciclo primario (prima e seconda dose), insieme ai vaccini già autorizzati per l’utilizzo nell’Unione Europea. Può essere somministrato ai soggetti di età uguale o superiore ai 18 anni, per via intramuscolare, come ciclo di due dosi a distanza di tre settimane (21 giorni) l’una dall’altra.

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...

Ternana, a Cosenza è solo 0-0

COSENZA – La Ternana non va oltre lo 0-0 sul campo del fanalino di coda Cosenza. Una partita scialba, con poche occasioni da gol, in