Calcio, Buona la prima per la Narnese: Battuto il Pontevalleceppi

NARNI – Dopo un’intera stagione di sospensione per il covid torna il campionato di Eccellenza con la Narnese che vuole esercitare un ruolo da protagonista. Per la prima di campionato al “Gubbiotti” scende il Pontevaleceppi allenato da Lisarelli. Buona la prima per la compagine del presidente Garofoli che vince 1 a 0 alla fine di una prestazione convincente grazie ad una rete realizzata dal giovane classe 2002 Paoloni al minuto 30 del primo tempo.

La cronaca. Mister Sabatini deve fare a meno dell’infortunato Ponti e dell’indisponibile Raggi e schiera un 4-2-3-1 con Quondam di punta. Pronti via e i padroni di casa devono subito fare a mano di Bagnato che accusa un problema fisico. Al suo posto il mister rossoblu manda in campo Filipponi. Al 10’ prima palla gol per Quondam il quale, innescato da Rocchi, sferra un diagonale insidioso sul quale Biscarini compie un intervento prodigioso deviando la sfera in calcio d’angolo. Al 25’ è proprio il neo entrato Filipponi a trovare coraggio e con un destro dai venti metri prova ad impensierire Biscarini, la conclusione del numero 16 rossoblu termina sul fondo, non lontano dal palo sinistro dell’estremo ospite.

Al 30’ dopo un bel forcing la Narnese passa meritatamente. Azione convulsa che porta Quondam alla conclusione all’interno dell’area di rigore, Biascarini c’è e respinge, la palla arriva a Rocchi che però calcia di sinistro sul corpo del suo compagno di reparto, la sfera rimane all’interno dell’area piccola ed è Paoloni il più lesto di tutti ad anticipare i difensori avversari e a mettere la palla in fondo al sacco. Rossoblu che sbloccano il risultato e gol numero 1 in stagione firmato dal classe 2002.

Al 37’ si fanno vedere per la prima volta i perugini con un colpo di testa velleitario del terzino Stoppini che raccoglie un cross dalla sinistra di Procacci, Cunzi blocca senza problemi. Termina qua un primo tempo senza alcun dubbio dominato dai padroni di casa che vanno al riposo meritatamente in vantaggio.

La prima emozione della ripresa la regala al 2’ Quondam il quale ricevuto palla da Rocchi non ci pensa su due volte, stop e tiro di sinistro spettacolare dal limite dell’aerea, la palla sfiora il palo e va sul fondo. Secondo tempo iniziato a ritmi asfissianti, gli ospiti non ci stanno e al 5’ vanno vicino al pareggio grazie ad una conclusione precisa e potente di Dragoni all’interno dell’area di rigore, la palla si stampa sul palo interno per finire poi tra le mani di Cunzi.

All’11’ calcio di rigore per gli ospiti per un fallo di Petrini ai danni del neo entrato Battistelli che lo aveva preso alle spalle in velocità, per il fischietto bolognese non ci sono dubbi, massima punizione e giallo per il difensore rossoblu. Urbanelli si presenta dagli undici metri, Cunzi spiazzato ma il numero 7 ospite apre troppo il piattone, palla a lato. Al 14’ uno scatenato Zhar, appena entrato, mette il turbo sulla fascia destra, palla in mezzo per Paoloni che anticipa il proprio marcatore ma di sinistro spara alto. Due minuti piu’ tardi palla gol clamorosa per Quondam che si libera nell’area piccola e spara a botta sicura, Biscarini prodigioso sventa la minaccia.

Al 20’ Zhar di testa svetta in area raccogliendo una punizione di Rocchi, Biscarini ancora a dir di no devia in angolo. Al 24’ si rifanno vedere gli ospiti con un colpo di testa di Ricci che riceve un cross direttamente da calcio d’angolo, palla sul fondo, non di molto. Al 33’ Zhar si mette in proprio dopo aver anticipato Stoppini si invola in area dalla sinistra, dribbling secco e piattone di destro, Biscarini ancora a dire di no. Al 37’ azione magistrale in contropiede dei rossoblu alimentata da Zhar, palla per Capati sulla destra che trova in mezzo Leonardi, finta secca su Dyrma in area ma destro timido, l’estremo ospite è un muro insuperabile respingendo la conclusione del neo entrato.

Finisce qui, dopo cinque minuti di recupero concessi dal fischietto bolognese, una partita di campionato frizzante nonostante il grande caldo che la Narnese ha ampiamente meritato di vincere per il gioco espresso durante i novanta minuti. Se il buongiorno si vede dal mattino………

NARNESE – PONTEVALLECEPPI 1-0

NARNESE: Cunzi 6, Petrini 6, Pinsaglia 6 (35’ s.t. Grifoni P. s.v.), Silveri 6.5 (13’ s.t. Capati 6), Annibaldi 6, Tancini 6.5, Bagnato s.v. (4’ p.t. Filipponi 6), Grifoni N. 6.5 (7’ s.t. Zhar 6.5), Quondam 6.5, Rocchi 6, Paoloni 7 (18’ s.t. Leonardi 6). All. Sabatini 7

PONTEVALLECEPPI: Biscarini 7.5, Stoppini 6, Mattia 6, Bernardini 6, Ricci 6, Minelli 6, Urbanelli 5, Dyrma 5, Dragoni 6, Procacci 6 (40’ s.t. Bonavolontà s.v. ), Polidoro 6(7’ s.t. Battistelli 6). All. Lisarelli 6

ARBITRO: Andrea Paccagnella di Bologna 6

ASSISTENTI: Federico Baroni ed Alessandra Alessi di Foligno

RETI: 30’ p.t Paoloni (N)

AMMONITI: Grifoni N., Silveri, Petrini, Pinsaglia, Capati, Leonardi (N) Bernardini, Stoppini, Dyrma (P)

ESPULSI:/

Recupero: 2’ p.t.  5’ s.t.

Riccardo Costantini

 

Pin It on Pinterest