Calcio / La Narnese fa il bis in casa: 1 a 0 alla Ducato, vetta a due punti

NARNI – La Narnese non molla di un centimetro e dopo il successo di domenica scorsa contro il Gualdo Casacastalda fa il bis, sempre tra le mura amiche, contro la Ducato al termine di una gara giocata ad alti ritmi e con grande qualità. Il gol partita, manco a dirlo, di Quondam che nel cuore del primo tempo raggiunge la doppia cifra e manda in estasi il “Gubbiotti”.

Per la squadra di mister Sabatini è la decima vittoria in campionato, la sesta tra le mura amiche, 33 punti in classifica e secondo posto solitario a due punti dallo Spoleto capolista, a più due sul Tiferno terzo, sconfitto a Pontevalleceppi e a più tre sul Sansepolcro quarto, caduto in casa con il San Sisto. Per la Ducato dopo il bel successo di domenica scorsa contro il Sansepolcro esce ridimensionata dal “Gubbiotti” con una salvezza tutta da conquistare fino alla fine con le unghie e con i denti.

La cronaca. Mister Sabatini schiera un 4-3-3 con Rocchi, Pietro Leonardi e Quondam a completare il trio d’attacco. Ritmi subito alti, al 4’ Silveri tenta una conclusione da fuori aerea, palla alta sopra la traversa. Al 13’ è la volta di Kola con un bel diagonale che termina a lato, non di molto. I padroni di casa insistono e al 19’ passano in vantaggio con il solito bomber “Paolone” Quondam che lanciato a rete da Consolini, dopo l’intervento imperfetto di Pazzogna, batte l’incolpevole Carsetti con un preciso piatto destro. Per il bomber rossoblu è il gol numero 10 in campionato.

La risposta degli ospiti non si fa attendere e al 21’ Cardarelli tenta una conclusione pericolosa, palla fuori. Al 31’ Rocchi vince un duello di forza con il proprio marcatore ma la sua conclusione secca da posizione angolata viene respinta. Cinque minuti più tardi Rocchi serve Quondam, Carsetti salva con una tempestiva uscita a terra. Al 39’ ancora Rocchi sugli scudi ma il suo bolide dai venti metri sfiora il palo alla destra del portiere ospite.

La prima emozione della ripresa la regalano ancora i rossoblu al 3’ con Quondam il quale, servito da Pietro Leonardi, salta il portiere ma allargandosi troppo calcia sull’esterno della rete. Al 10’ si fanno vedere anche gli ospiti alla ricerca del pari ma Cunzi è prodigioso su un colpo di testa a botta sicura di Cavitolo. Al 13’ azione prolungata degli spoletini che culmina con una conclusione di Callegari che sfiora la traversa.

Momento di maggior forcing degli ospiti, al 17’ Cunzi deve compiere gli straordinari su un tiro di Kola dopo una splendida azione personale di Cavitolo. Al 20’ Cardarelli dal limite, Cunzi respinge. Al 22’ punizione del neo entrato Bagnato che pesca nel cuore dell’aerea di rigore Consolini che spreca da pochi passi mandando sopra la traversa. Al 28’ splendida azione di contropiede alimentata da Rocchi che dal fondo serve un cioccolatino per capitan Silveri che manda fuori una grande chance.

Al 31’ colpo di testa di Quondam che non inquadra la porta. Gli ospiti finiscono la benzina anzi tempo e la Narnese gestisce gli ultimi minuti di gara e al 38’ un tiro di Quondam deviato da un difensore diventa un assist per Pietro Leonardi che spara alto. Finisce qui con la vittoria merita da parte dei rossoblu che fanno così bottino pieno nelle due partite casalinghe che permettono di guardare con fiducia alla trasferta di San Sisto.

NARNESE – DUCATO 1-0

NARNESE: Cunzi 7, Kola 6, Grifoni P. 6( 18’ s.t. Leonardi A. 6), Silveri 6, Tancini 6, Consolini 6, Bellini 6, Raggi 6(14’ s.t. Bagnato 6), Quondam 7.5(40’ s.t. Grifoni N. s.v.), Rocchi 7, Leonardi P. 6(42’ s.t. Latini s.v.). All. Sabatini 7

DUCATO: Carsetti 6, Pergolesi 6, Pazzogna 5.5(29’ s.t. Skana s.v.), Emili 6(35’ s.t. Giuliacci s.v.), Callegari 6.5, Barbetta 6, Cavitolo 6.5, De Cristofaro 6, Kola 6, Tomassoni 6, Cardarelli 6.5(35’ s.t. Moretti s.v.). All. Brevi 6

ARBITRO: Mattia Checcaglini di Perugia 6

ASSISTENTI: Federico Giovanardi e Alessio Proietti di Terni

RETI: 19’ p.t. Quondam (N)

Riccardo Costantini

 

Pin It on Pinterest