Calcio, troppa Trasimeno: Narnese al tappeto

NARNI – Che non sarebbe stata una trasferta facile lo si sapeva fin dalla vigilia e infatti la Narnese torna a casa dalla trasferta con la Trasimeno con 3 gol sul groppone. Tre a zero il risultato finale per i perugini che infliggono ai rossoblù la seconda sconfitta consecutiva. Nulla di compromesso perché la Narnese resta a tre soli punti dalla vetta ma comunque una battuta d’arresto che, pur se venuta contro una delle migliori del campionato, deve indurre Sabatini e i suoi a farne tesoro. Non si può dire che la Narnese si sia fatta schiacciare dall’avversario anzi in almeno due occasioni con Raggi e in una terza con Quondam, i narnesi potevano andare a segno ma la gara si è dipanata in un altro modo. Primo tempo in equilibrio con le squadre che si danno battaglia senza tuttavia prevalere una sull’altra. I primi 45 si chiudono sullo 0 a 0. Nella ripresa la Trasimeno viene fuori e nel giro di 17 minuti si porta sul 2 a 0. Al 6 della ripresa infatti segna Poli, 11 minuti dopo raddoppia Braccalenti. Narnese che non sta a guardare e che cerca di rimettersi in partita senza però riuscire ad impensierire seriamente il portiere locale Rossi. Il terzo gol arriva quasi allo scadere. Al 44′ infatti l’arbitro assegna un calcio di rigore alla Trasimeno che Miccio realizza. 

TRASIMENO: Rossi, Guasticchi, Silvestri, Vignali, Fiorucci, Moyano, Fattorini (35’st Miccio), Battistelli, Braccalenti (43’st Sacco), Ventanni (28’st Antolini) (41’st Gioacchini), Poli (45’st Vignaroli). A disp.: Stanic, Pieroni, Soro, Meattelli. All. Fazi

NARNESE: Cunzi, Kola, Grifoni P., Silveri (24’st Grifoni N.), Ponti, Tancini (12’st Raggi), Bagnato (16’st Vastola), Bellini, Quondam (22’st Donati), Rocchi, Leonardi A. (5’st Petrini). A disp.: Paliani, Consolini, Tiberti, Molinari. All. Sabatini

ARBITRO: Geraldi di Perugia (Mattoni-Cannoni)

MARCATORI: 6′ st Poli, 17′ st Braccalenti, 44′ st rig. Miccio

Pin It on Pinterest