Narni, anziano palpeggia 20enne: Denunciato dai carabinieri per violenza sessuale

NARNI – Palpeggia una ragazza di vent’anni e viene denunciato per violenza sessuale aggravata. E’ successo a Narni centro storico dove un anziano è stato protagonista di un gesto inconsulto che alla fine gli è costato davvero caro. I carabinieri di Narni infatti lo hanno rintracciato e denunciato al termine di complesse attività di indagine avviate a giugno dopo la denuncia sporta da una donna di 20 anni,. A.A. le sue iniziali.

I fatti si sono svolti, secondo la informazioni rese note dai militari in un distributore di bevande automatico. Lì la giovane si trovava da sola quando è comparso l’anziano che l’ha palpeggiata. Lei è riuscita a divincolarsi e a mettere in fuga l’uomo il quale si dileguava per le strette vie del centro storico.

I carabinieri però, sulla base della sommaria descrizione dello sconosciuto che comunque indossava una mascherina chirurgica, hanno inizialmente avuto sospetti su un anziano del luogo e, solo dopo una minuziosa e prolungata ricerca porta a porta, sono riusciti a risalire alla sua identità, giovandosi anche del riconoscimento dalla giovane. Le indagini ora sono nelle mani della dott.ssa Elena Neri della procura della repubblica di Terni.

 

Pin It on Pinterest