Narni, arrestati due giovani pusher

NARNI – I carabinieri di Narni scalo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti 2 giovani ternani, un 20enne incensurato ed un 21enne già deferito per reati dello stesso tipo.

Alla quindicina di grammi di hashish divisi in dosi, che un equipaggio trovava addosso al primo dei due ragazzi nel corso di un controllo per strada, si aggiungevano gli altri quasi 200 grammi della stessa sostanza trovati nella sua abitazione corredati dai “classici accessori”: bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi ed oltre 500 euro in contanti presumibile frutto di pregressa attività di spaccio.

L’ulteriore perquisizione poi operata dai militari presso l’abitazione del 21enne faceva saltare fuori altri 300 grammi circa sempre di hashish più una decina di grammi di MDMA, nonché un altro bilancino di precisione, ulteriore materiale per il confezionamento delle dosi e quasi 1.000 euro in banconote di piccolo taglio. I due giovani, al termine degli atti afferenti il loro arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, venivano ricondotti e messi ai domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa del rito direttissimo al tribunale di Terni.

Pin It on Pinterest