Narni, c’era una volta l’Elettrocarbonium calcio: vecchie glorie in campo per i 50 anni

NARNI – Per molti, soprattutto quelli dai 50 anni in sù, sarà un tuffo al cuore, un bagno di amarcord che farà rivivere quegli anni in arancionero che a Narni nessuno ha ancora dimenticato. Le giovani generazioni conoscono il Narnia 2014, forse hanno frequentato come giovani calciatori la Sgl Carbon, ma nessuno di loro ha mai vestito quelle maglie di lana arancionere a girocollo e nessuno ha mai visto Vittorio Martini, idolo dei tifosi e delle donne, staccarsi per aria nell’area di rigore, colpire di testa come sospeso e ricadere giù.

Chi lo ha visto e insieme a lui ha visto le generazioni di grandi giocatori passare per il San Paolo ed ha gioito o imprecato durante i gloriosi derby con la Narnese (roba da oltre 7-8mila spettatori che oggi non si fanno nemmeno in un’intera stagione) sarà felice di tornare per un giorno indietro nel tempo. Al Gubbiotti il 30 novembre ci saranno le vecchie glorie dell’Elettrocarbonium e della Narnese.

Ci sarà anche Gianni Matticari, altro biondo come Martini e altro grande calciatore che fortunatamente è ancora a Narni, fra i vicoli della città, a differenza di Martini di cui invece si sono perse un po’ le tracce. Non ci sarà Cesarini che ha problemi fisici e non potrebbe deliziare il pubblico con i suoi tocchi da piccolo fuoriclasse ma ci sarà Gaggiotti, forse Anelli, forse Lillo Puccica, Canneori, Trinei e poi i più giovani da Manni e, forse, Brunetti a tanti altri ancora.

Ci sarà anche il sindaco, Francesco de Rebotti, che da calciatore ha giocato nell’Elettro, e ci sarà il suo assessore allo sport, Lorenzo Lucarelli, un po’ più giovane, che ha vestito la maglia dell’Sgl Carbon prima di lanciarsi ai vertici del calcio regionale e poi, una volta appesi gli scarpini al chiodo, fare l’amministratore.

Il Narnia 2014 di Roberto Pernazza e Daniele Latini sta studiando tutti i particolari per festeggiare nel migliore dei modi questi 50 anni del CDA Elettrocarbonium. Ci sarà un triangolare di calcio fra la nazionale Attori, la rappresentativa di deejay e vocalist e, appunto, le vecchie glorie di Elettrocarbonium e Narnese. L’evento è stato presentato lunedì mattina in una conferenza stampa in Provincia dove si è anche sottolineato l’aspetto benefico dell’iniziativa. Il ricavato dell’incasso sarà infatti devoluto alla neo nata sede dell’Unitalsi di Narni. Il triangolare è in programma per sabato 30 novembre alle 15 allo stadio di calcio Gubbiotti di Narni dove scenderanno in campo le Vecchie Glorie, la nazionale Attori 1971 e la Love Cup Team.

A presentare il minitorneo sono stati stamattina il presidente del Narnia 2014 Roberto Pernazza, l’assessore allo sport del Comune di Narni, Lorenzo Lucarelli, il portavoce del Narnia 2014, Daniele Latini e il presidente di Unitalsi Narni Sandro Montesi. “Sarà un’iniziativa di sport e solidarietà – hanno detto tutti spiegando il senso dell’evento. Sarà anche un momento per ricordare il passato calcistico della città e i suoi risvolti sociali e sportivi legati al fondatore del CDA Elettrocarbonium Elio Giulivi, indimenticato dirigente aziendale della ex Elettro e poi anche presidente per anni della Lega Nazionale Dilettanti”. I nomi degli attori e dei componenti delle altre squadre non sono ancora stati resi noti. Lo saranno, è stato detto, nei prossimi giorni.

Pin It on Pinterest