Narni, cibo nelle emergenze: Un corso per la protezione civile comunale

NARNI – Sulla base dei rapporti di collaborazione esistenti tra l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Umbria e Marche “Togo Rosati” e la Regione Umbria, presso il Comune di Narni, nella Sede Universitaria di via Mazzini, sono in corso di svolgimento percorsi formativi rivolti al personale volontario della Protezione Civile comunale che fa parte della Colonna Mobile regionale “modulo preparazione pasti”.
I corsi di formazione sono finalizzati alla sensibilizzazione del personale di cucina sulle problematiche connesse alla qualità igienico-sanitaria degli alimenti prodotti in situazioni di emergenza.
I corsi sono svolti da personale qualificato dell’Istituto Zooprofilattico, secondo le modalità del DGR n. 93 del 4/02/2008: “Linee guida per la formazione del personale addetto alle imprese alimentari ai sensi dei Regolamenti CE n.852 e 853/2004. Revisione DGR 246/2001 e D.D. 1915/2003”.
Il programma prevede la trattazione dei seguenti argomenti: ❖Cenni sulla normativa Europea in materia di sicurezza alimentare; ❖Principi di microbiologia degli alimenti;
❖Conservazione, contaminazione e degradazione degli alimenti; ❖Le tossinfezioni alimentari;
❖Autocontrollo e valutazione del rischio: la metodologia HACCP; ❖Manuale e piano di autocontrollo: procedure di produzione; ❖Igiene degli operatori, dei locali e delle attrezzature; Vengono inoltre presentati e discussi i dati della ristorazione collettiva nelle tendopoli sulla base dell’esperienza della Protezione Civile Umbria e dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Umbria e Marche di Perugia in occasione degli eventi sismici di Paganica (AQ), di San Prospero (MO) e Norcia (PG).
Nel mese di luglio saranno presenti oltre al Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile “Claudio Baroni” di Narni, il Gruppo Comunale volontari di Protezione Civile “Civitas Interamna” di Terni, Pro Civ Collescipoli, CISOM sezione Terni-Amelia, Gruppo Comunale di Acquasparta.
Il Comune di Narni ringrazia, la Regione Umbria “Servizio Protezione Civile”, l’istituto Zooprofilattico Sperimentale Umbria e Marche “Togo Rosati”: Dott.ssa Gina Biasini, Dott.ssa Miriam Tinaro, Dott.ssa Alessia Lupattelli, il Signor Alberto Cardaioli, il tutor del corso Dott. Claudio Albero Monzi, per l’organizzazione e coordinamento del corso.

Pin It on Pinterest