Narni, domani inizia la Corsa all’Anello: Grande attesa per il nuovo campo di gara

NARNI – Inizia tra meno di 24 ore la 51esima edizione della Corsa all’Anello. Fra le tante aspettative che ogni anno puntualmente si concentrano sulla festa, questa volta c’è n’e’ una speciale e riguarda il campo di gara. Per la prima volta la Corsa avrà un suo impianto all’ormai ex antistadio Gubbiotti che è stato completamente trasformato ed oggi è un campo di gara per sfide equestri, forse non solo la Corsa all’Anello.

Il lavoro di questi mesi è stato tanto, frenetico, spesso in lotta con i tempi strettissimi e con le risorse non illimitate. Alla fine però il risultato c’è perché il colpo d’occhio è notevole e soprattutto si potrà correre regolarmente la 51esima sfida tra Mezule, Fraporta e Santa Maria.

Le novità di questa edizione sono tante, a cominciare dagli allestimenti di Palazzo dei Priori che ospiterà il ritorno di una mostra di pittura e un’altra dei Bravii disegnata nel tempo in occasione di Ars Palliorum. Tutte le cose nuove debellare festa saranno illustrate stamattina durante la conferenza stampa organizzata dall’ente Corsa. 

Pin It on Pinterest