Narni, erba naturale per il nuovo campo di gara della Corsa all’Anello

NARNI – L’ultimissima novità in fatto di campo di gara è che la prossima corsa all’anello di maggio si disputerà su un campo d’erba, esattamente come il San Girolamo. All’antistadio fervono i preparativi per allestire la nuova pista e una delle più affascinanti novità è che anche questa avrà l’erba.

L’ente Corsa che ha il compito di allestire il campo ha infatti studiato un sistema di impianto dell’erba la cui semina inizierà a breve, non appena tracciato il campo. Operazione che come mostra la foto nell’articolo è già iniziata e a buon punto. Ormai si può ben dire che il nuovo campo di gara non sarà solo un’aspirazione ma concreta realtà.

L’effetto immagine dell’erba aumenterà sicuramente l’impatto generale e darà al nuovo impianto, un po’ grigio di per se stesso, una veste nuova e colorata. I lavori vanno avanti anche sulle tribune per migliorare la sicurezza e sistemare al meglio i quasi tremila posti disponibili. Prevista, almeno negli annunci di presentazione, anche una tribuna stampa e sarebbe la prima volta in tanti anni corsa.

Resta il nodo parcheggi. L’antistadio sottrarrà infatti molti posti auto che prima venivano ricavati nella zona. L’unica soluzione possibile al momento sembra quella delle navette.

Pin It on Pinterest