Narni, furti al campo di atletica e alla materna dello scalo, Tpn chiede telecamere e più controlli

NARNI – Mettere le telecamere di sorveglianza al campo di atletica e alla scuola materna ed aumentare i controlli. E’ questo ciò che chiede Tutti per Narni in merito ai furti avvenuti alla scuola e all’impianto sportivo Bertolini negli ultimi tempi. Furti ripetuti, incursioni e danni che stanno creando tensione e preoccupazione fra gli sportivi e fra i genitori dei bambini. “Oltretutto – dice Tpn – quello che indigna ancora di più è il ripetersi a distanza di pochi giorni uno dall’altro, come a voler sfidare non solo le forze dell’ordine, ma anche i cittadini e le istituzioni.

Quando si va a colpire in luoghi destinati da una parte all’insegnamento come nelle scuole, e da un’altra di aggregazione, convivenza e servizi sociali, come la pista di atletica, bisogna aver determinazione nel dare risposte immediate e ferme. Vi sono degli atti – prosegue il gruppo consigliare – che necessitano risposte che siano da esempio senza voler far demagogia, ma semplicemente è necessario affermare che vi è un limite che non bisogna mai oltrepassare. Per questo chiediamo alle forze dell’ordine nel limite del possibile dei controlli ancora maggiori, e all’amministrazione di predisporre sin da subito un sistema di video sorveglianza, facendoci promotori come forza politica di tutte quelle iniziative unitarie che possano rendere possibile tutto ciò”.

Pin It on Pinterest