Narni, furti sulla Flaminia: Rafforzati i controlli dei carabinieri, ritrovata molta refurtiva nel napoletano

NARNI – I carabinieri hanno rafforzato i controlli lungo la Flaminia Ternana dove sono stati compiuti furti a raffica negli ultimi tempi ai danni delle aziende locali. L’Arma, in una nota, informa che le pattuglie saranno presenti anche in fasce orarie particolarmente sensibili sul fronte furti, quindi la notte e comunque dal tramonto. Sempre i carabinieri nella nota fanno anche il punto della situazione sia sul numero di furti che sulle indagini in corso.

In particolare, negli ultimi 20 giorni sono stati compiuti nove furti, tre dei quali tentati, ai danni di attività commerciali che hanno interessato sia veicoli commerciali che attrezzatura varia ed apparecchiature per la lavorazione del ferro e delle materie prime. La caccia al ladro ha portato a rinvenire nei giorni scorsi nel napoletano, con il concorso dell’Arma del luogo, gran parte della refurtiva che è stata restituita ai legittimi proprietari e a “raccogliere elementi di responsabilità a carico di alcuni soggetti resisi autori di svariati furti in Umbria e Lazio, che verranno deferiti all’autorità giudiziaria”.

Pin It on Pinterest