Narni, l’università continua a crescere: Aumentano gli iscritti

NARNI – Trend ancora una volta in crescita per quanto riguarda le immatricolazioni a Scienze per l’investigazione e la sicurezza. Il dato è stato fornito ieri dalla coordinatrice del corso, Maria Caterina Federici, durante l’Open Day organizzato a Palazzo Sacripanti da Università e Comune. C’erano tutti i più importanti responsabili dell’Ateneo e dell’amministrazione comunale ad accogliere le matricole e gli oltre mille studenti che frequentano l’università a Narni.

Anche il nuovo rettore, a quanto pare, anche se non ci sono ancora ufficialità, avrebbe intenzione di sviluppare ancora di più il polo narnese con una serie di progetti che dovrebbero partire dal prossimo anno. Al momento non se ne sa di più perchè gli incontri e i preparativi sono appena iniziati.

“Il numero di iscritti aumenta anche quest’anno”, ha detto la Federici con grande entusiasmo e un pizzico di orgoglio, condiviso anche dal sindaco, De Rebotti che ha ricordato come Narni si sia legata saldamente all’università ad abbia fatto importanti sforzi per realizzare aule studio, aula magna e altre strutture a servizio degli studenti. Studenti che continuano, tra l’altro, a contribuire al “pil” del centro storico, grazie alla loro presenza per quasi tutto l’anno.

Un guadagno considerevole per chi affitta ma anche per chi gestisce, bar, pub e locali, che non a caso, nell’ultimo decennio hanno trasformato Via Garibaldi e Piazza dei Priori in una piccola movida, con un numero di giovani tale da non ritrovarsi facilmente in altre realtà umbre delle stesse dimensioni.

Le iscrizioni si chiuderanno dopo metà ottobre, c’è quindi ancora tempo per confermare il dato parziale di crescita e per confidare in ulteriori nuovi ingressi. Puoddarsi che l’opera di diffusione fatta nelle scuole superiori da parte dei docenti dia ulteriori confortevoli risultati. 

Pin It on Pinterest