Narni, i partigiani raccontano la guerra e l’antifascismo agli studenti del Gandhi

NARNI – Al liceo Gandhi si è chiuso il ciclo di incontri dedicato alla guerra mondiale, alla resistenza e all’antifascismo. Ad organizzarlo erano state l’Anpi, la direzione scolastica e il Comune per sensibilizzare i giovani su quanto accaduto durante il secondo conflitto mondiale. A raccontare agli studenti le vicende è stato Mario Poddi, partigiano narnese ed ex appartenente alla brigata Cremona il cui intervento ha chiuso il ciclo di incontri.

La presenza di Poddi, spiegano Anpi e Comune, ha dato modo di approfondire ulteriormente i motivi dell’iniziativa volta alla conoscenza, alla comprensione e alla spiegazione della storia del dopoguerra e per svolgere un ruolo di cittadinanza attiva e di trasmissione della memoria, dei fatti, delle persone e dei valori che hanno contribuito a costruire sulle basi dell’antifascismo l’attuale stato democratico. “E’ stata un’esperienza altamente positiva – dice il presidente Anpi Narni, Franco Costantini –  sia per noi che per il liceo e soprattutto per gli studenti che hanno dimostrato grande interesse per i temi trattati”.

Pin It on Pinterest