Narni, Scuole: 2 milioni e mezzo per Rodari e Pertini, l’Asd Narnia prende la gestione delle palestre

NARNI – Scuole  e palestre tengono banco in questo autunno soprattutto allo scalo. Comune e Provincia, ciascuno per le proprie competenze, hanno annunciato diverse novità, alcune già note, altre di recente attuazione. Due i settori: quello dell’edilizia scolastica e quello dello sport. Sul primo versante il Comune presenterà stamattina il pacchetto da oltre 2 milioni e mezzo di euro per il miglioramento antisismico e l’efficientamento energetico delle scuole Rodari e Pertini.

Lavori in parte eseguiti e in parte in via di esecuzione. Oltre a questi ci sono anche altri progetti già presentati in bandi europei per essere finanziati a favore di ulteriori investimenti su altre scuole. Le risorse provengono da PorFesr gestito dalla Regione e Prominent Med. L’appuntamento è alla scuola media Lugi Valli dello scalo.

Le palestre – L’amministrazione provinciale di Terni ha invece reso noto di aver proceduto all’aggiudicazione della gestione temporanea delle palestre del polo scolastico di Narni scalo. Il soggetto aggiudicatario è la Asd Narnia 2014 che aveva presentato un’offerta relativa al bando pubblicato dalla Provincia. L’Asd Narnia 2014 gestirà i tre impianti situati nelle scuole superiori di Narni fino al 30 giugno 2020 garantendo la fruizione degli spazi alle società e alle associazioni sportive e assicurando la pratica degli sport che vengono svolti in tali strutture.

Pin It on Pinterest