Narni, Torna l’Eco dei Boschi: i volontari all’opera a San Liberato

NARNI – Continua l’attività dell’Eco dei Boschi, il gruppo di volontari impegnati nella pulizia di diverse aree cittadine. Dopo il successo della passeggiata ecologica a Testaccio, domenica 29 aprile l’iniziativa farà tappa a San Liberato. L’appuntamento è fissato alle ore 9 davanti la sede della Proloco della frazione narnese. Da lì, partirà la mattinata ecologica seguendo il percorso individuato direttamente dai volontari.

Tante sono le persone coinvolte nell’iniziativa, tra istituzioni, associazioni cittadine o semplici volontari disposti a mettere a disposizione le proprie energie e il proprio tempo al servizio del territorio e delle sue esigenze. L’iniziativa è promossa dall’assessorato comunale all’ambiente, dai centri civici, guardie ambientali volontarie della Prociv Collescipoli, associazione Il Bosco di Cardona, ArciRagazzi di Narni e Asm Terni.

Quella di San Liberato sarà la quarta passeggiata ecologica organizzata dall’Eco dei Boschi. L’ultima domenica di ogni mese i volontari si impegnano a ripulire un’area del territorio narnese di volta in volta individuata, dove si sono accumulati rifiuti che danneggiano la salute dell’ambiente e le bellezze naturali. In ogni caso, l’attività del gruppo di volontari sta diventando sempre più intensa. Negli ultimi tempi, sono state organizzate anche riunioni per parlare di ambiente e prevenzione, nella convinzione che dal confronto e l’impegno collettivo possa emergere una maggiore cura da parte della collettività nei confronti del patrimonio comune.

Lorenzo Di Anselmo

Pin It on Pinterest