Ponte dell’Immacolata, tanti eventi culturali a Giove e Lugnano

La musica e la grande letteratura. Sono questi gli ingredienti su cui ha deciso di puntare l’amministrazione comunale di Giove in occasione della festa dell’Immacolata, sabato 8 dicembre. A partire dalle 16.30, infatti, alla sala conferenze di via Roma, si alterneranno un concerto di Natale e la presentazione dell’ultimo libro di Sandra Petrignani. Due eventi di grande respiro artistico per un ponte dell’Immacolata di intenso fermento culturale.

La giornata, organizzata dal comune insieme all’associazione Berti Marini e alla biblioteca comunale e con il contributo del Cesvol, si aprirà con la presentazione del libro “La Corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg”. Finalista al Premio Strega 2018, l’opera di Sandra Petrignani rappresenta uno dei libri italiani recenti di maggior successo, come dimostra la prestigiosa vetrina dello Strega. L’autrice ha così deciso di presentare il proprio libro a Giove, di fatto sua terra di adozione. Nonostante sia genovese d’adozione, ma stanziata prevalentemente a Roma, ogni volta che può torna nella sua casa di Giove, terra a cui è da sempre legata per via delle origini amerini di suo padre. La giornata proseguirà poi con il concerto di musiche del ‘600 e ‘700 del quartetto formato da Giuseppe Schinaia, Alice Warshaw, Lois Ferguson e James Varah.

Il sindaco di Giove non nasconde la soddisfazione per gli appuntamenti organizzati. “Si tratta – ha commentato il sindaco Parca – di eventi di grande rilievo per la nostra comunità, perché avremo modo di ascoltare musica ricercata con musicisti di livello internazionale, degustare lo squisito vino di produzione locale e, soprattutto, conoscere più da vicino il libro della nostra concittadina. Un ottimo modo per scambiarci gli auguri per le prossime festività”.

Anche Lugnano in Teverina ha deciso di attivarsi per organizzare interessanti iniziative in occasione dell’Immacolata. La zona del centro storico diventerà il teatro di tre diversi appuntamenti, capaci di spaziare dall’artigianato alla letteratura e alla fotografia. Secondo quanto riferito dall’amministrazione comunale, a partire dalle 10 all’interno della Galleria Pennone si svolgerà l’iniziativa “Il borgo creativo”, un mercatino espositivo del fai da te, dello shabby chic e del vintage con box espositivi in legno realizzati da un artigiano locale.

Per gli amanti della letteratura, invece, l’appuntamento è in sala consiliare alle 17, dove la sezione Unitre di Lugnano ha organizzato la presentazione del libro “Mettersi in Gioco” di Stefano Ferrarese. L’autore e il professore Antonio Fresa dialogheranno sul tema “Non è mai troppo tardi per diventare quello che avresti potuto essere”. Spazio, infine, anche alla fotografia. In via Umberto I, si terrà infatti l’inaugurazione della New Mini Gallery della fotografa Patrizia Savarese, con l’apertura, a partire dalle 16, della mostra fotografica “Less in moore”. La mostra è finalizzata a recuperare il senso di quelle piccole cose che la frenesia della quotidianità ci rende spesso trascurabili di vita quotidiana. Sassi, foglie, pillole ordinarie di semplicità lontane da consumismo, sprechi, rumore, traffico e stress.

Lorenzo Di Anselmo

Pin It on Pinterest