Province, Lattanzi si congratula con Bacchetta: “Il centrosinistra unito tiene”

TERNI – Il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, esprime le sue congratulazioni al sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta, eletto presidente della Provincia di Perugia. “E’ un segnale importante sotto molti aspetti – commenta il presidente Lattanzi – dal punto di vista politico rappresenta la tenuta del centrosinistra che si ricompatta e ottiene un risultato che non era scontato.

Dal punto di vista istituzionale rappresenta la coesione della maggioranza dei comuni e dei territori del nord dell’Umbria e da quello operativo dà la possibilità alla Provincia di Perugia di proseguire nel lavoro di raccordo, sostegno e spinta allo sviluppo dei territori. Sono sicuro – prosegue Lattanzi – che Bacchetta farà tutto questo con rinnovato impegno, competenza e dedizione per affrontare anche, e cercare di risolvere in un’ottica di collaborazione, i tanti problemi che affliggono le Province umbre.

Dai recenti incontri pubblici a livello regionale – osserva il presidente – è emersa una nuova e rinnovata consapevolezza sul ruolo strategico che questi enti possono e devono giocare avendo una vocazione di area vasta e gestendo settori fondamentali come strade e scuole. A questi si aggiungono funzioni di grandissima importanza per il territorio, come quelle del controllo ambientale che oggi, per le note vicende e le ormai conosciute difficoltà, è diventato molto arduo assicurare. I temi sul tappeto – conclude Lattanzi – sono davvero tanti e i problemi di cui soffrono le Province si riverberano inevitabilmente anche sui comuni, specie quelli minori.

Occorre quindi continuare sulla strada iniziata che è quella del confronto fra le Province, la Regione, l’Anci e i vari soggetti che animano le nostre comunità per trovare una soluzione in grado di garantire i servizi al cittadino ed assicurare il massimo livello di efficienza ed efficacia del governo locale”.

Pin It on Pinterest