Terni, africano ferito con un coltello alla Passeggiata: Indagano i carabinieri

TERNI – La chiamata è arrivata alla compagnia di Terni nel pomeriggio. Dall’altro capo del telefono una voce allarmata e preoccupata di uno straniero che chiedeva il soccorso urgente alla Passeggiata. Lì c’era un altro straniero ferito. I carabinieri sono accorsi immediatamente e nel frattempo hanno avvisato il 118. alla Passeggiata, luogo storico di ritrovo dei ternani c’era, riverso in terra, un ventenne proveniente dalla Nuova Guinea, regolarmente in Italia. Il giovane, in stato di ebbrezza alcolica secondo i carabinieri, non ha saputo dare spiegazioni sulla ferita. Presumibilmente, sempre secondo l’Arma, provocata da arma da taglio.

Una coltellata? E’ possibile ma sono in corso indagini per capire se si sia trattato di un altro episodio di cronaca nera fra i tanti ormai in città o se invece si sia davanti ad altro genere di fatto. Il giovane è stato ricoverato con riserva di prognosi all’ospedale Santa Maria, ma non è in pericolo di vita. I militari stanno cercando di ricostruire quanto accaduto, anche se non ci sarebbero testimoni del fatto.

Pin It on Pinterest