Terni, la Provincia acquista sette nuovi mezzi per le strade: Arrivano trattori, camion e spargisale

TERNI – Torna ad investire sui mezzi stradali l’amministrazione provinciale che ha acceso un mutuo per l’acquisto di attrezzature indispensabili a garantire la corretta manutenzione della rete viaria e la possibilità di aumentare gli interventi per la sicurezza stradale. La Provincia ha infatti recentemente acquistato sette nuovi mezzi disponendone l’assegnazione a quei circoli stradali dove più carenti risultano le attrezzature a disposizione. Con un investimento di oltre 250mila euro si è finalmente riusciti ad ammodernare il parco mezzi sostituendo i veicoli più obsoleti e mettendosi nelle condizioni di operare al meglio sia nelle manutenzioni del verde che negli interventi per emergenze ed eventi atmosferici invernali.

La Provincia ha acquistato 4 spargisale che verranno assegnati ai circoli di Terni-Narni, Amelia, San Venanzo e Fabro. Nuovi arrivi anche per i trattori dotati di braccio decespugliatore e tritatore, che saranno consegnati ai circoli di Amelia e Orvieto. Infine un nuovo autocarro dotato di dispositivi spazzaneve e spargisale verrà assegnato al circolo di Narni. Il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi, e la direttrice del settore tecnico, Donatella Venti, dichiarano: “L’acquisto dei nuovi mezzi è un fatto che denota, finalmente dopo anni di stasi, un’inversione di tendenza. I problemi di bilancio e quelli operativi permangono ma, nonostante questo, oggi, a differenza del passato, siamo almeno in grado di poter far fronte ad esigenze fondamentali per mantenere le nostre strade in buono stato e assicurare a chi circola per motivi privati o per esigenze lavorative adeguati livelli di sicurezza e percorribilità”.

Pin It on Pinterest