Terni, Mattiangeli e Perotti portacolori rossoverdi al Guerin Subbuteo di Reggio Emilia

TERNI – Francesco Mattiangeli e Marco Perotti saranno i portacolori di Terni al Guerin Subbuteo che si disputerà il 9 e 10 ottobre a Reggio Emilia. Mattiangeli, già campione del mondo, disputera’ il torneo di calcio tavolo individuale e a squadre e Perotti quello della categoria subbuteo tradizionale.

Cos’è il Guerin Subbuteo – La F.I.S.C.T, la Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo è pronta a ripartire con le sue attività.  E’ stato infatti annunciato il nuovissimo circuito Guerin Subbuteo, al via a Reggio Emilia, presso il Centro Tecnico Federale di Subbuteoland, nel week end del 9 e 10 ottobre. Si partirà con una manifestazione di calcio da tavolo, a squadre e individuale, per proseguire poi il 30 e 31 ottobre con un secondo evento di Subbuteo Tradizionale e per terminare domenica 5 dicembre con una manifestazione dedicata ai soli ragazzi, il Guerin Junior. Tre appuntamenti che segnano il percorso di ripartenza, con quella che è la vera novità del circuito, il ritorno appunto del  Guerin Subbuteo, in collaborazione con la testata editoriale della rivista Guerin Sportivo, esattamente come tanto successo ebbe nel periodo dal 1978 al 1995, in coincidenza degli anni d’oro del gioco.

Il Guerin Subbuteo divenne ben presto il più sentito torneo annuale e punto di riferimento dei giocatori e appassionati di tutto lo stivale. Nell’albo d’oro troviamo campionissimi del panno verde di prim’ordine. Ancora una volta quindi, oggi i migliori giocatori del movimento nazionale, di entrambe le discipline, si daranno battaglia per tutta la stagione, fino alla finalissima dell’estate 2022, per scrivere il loro nome sul già ricchissimo albo d’oro, al fianco di veri e propri “totem” del mondo a punta di dito.  La location dove ripartire non poteva essere che Subbuteoland, un vero e proprio tempio del subbuteo, costruito su misura per questo gioco/sport. Una sala multimediale  dove tutto parla di Subbuteo, dalle decorazioni, al bar, allo shop, fino al museo delle miniature basculanti.

Sarà un esordio scoppiettante, con tantissime novità organizzative in termini di accoglienza, allestimento, gestione e comunicazione. Difatti, con l’ occasione la Federazione lancia il progetto YouFisct, attraverso la piattaforma Youtube, che permetterà di seguire lo streaming dei principali eventi del circuito, La nostra regione sarà presente all’importante appuntamento schierando squadre di club e i giocatori più esperti e titolati. Per scoprire quali è consultabile sul sito www.fisct.it l’elenco delle associazioni presenti sul nostro territorio, con tutti i riferimenti utili.  Tutto pronto quindi per il 9 e 10 ottobre nel capoluogo emiliano, si comincia sabato con il torneo a squadre e si prosegue domenica con le competizioni individuali per tutte le categorie. Tutte le informazioni sull’evento possono essere consultate sul sito FISCT www.fisct.it.

Pin It on Pinterest