Terni, riapre la ludoteca “La freccia azzurra”

TERNI – Riaprono le porte della ludoteca comunale “La freccia azzurra”. Una novità importante per famiglie e bambini. Da lunedì 12 novembre, infatti, la ludoteca sarà di nuovo aperta, pronta ad ospitare e a far divertire i più piccoli. Nei prossimi mesi, fino al 31 maggio 2019, la ludoteca rimarrà aperta tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15.30 alle 18.15. La Freccia Azzurra è un progetto del Comune di Terni e della Direzione Didattica Mazzini, svolto in collaborazione con la Coop. Sociale E.Di.T. e l’Ass. ArciRagazzi Castelli in Aria di Terni.

Da oltre dieci anni, la ludoteca è un luogo di svago e socializzazione a misura di bambino. Grazie a piccole aree destinate al gioco, è in grado di offrire uno spazio accogliente, perfetto per l’organizzazione di letture, momenti collettivi, giochi di movimento, laboratori creativi e qualsiasi altro tipo di attività o esperienza educativa.

Inoltre, ogni mercoledì e venerdì negli stessi orari è attivo il progetto C.R.E.M.S. per il sostegno nello studio e nello svolgimento dei compiti, ugualmente destinato ai bambini della scuola primaria. Grazie alla collaborazione di un nutrito gruppo di insegnanti e di giovani volontari delle scuole superiori della città, i bambini potranno completare i compiti assegnati in classe e accedere a percorsi di recupero personalizzati per colmare lacune o approfondire alcuni argomenti del programma di apprendimento.

Il servizio è rivolto ai bambini dai 4 agli 11 anni (iscritti fino all’ultimo anno della scuola primaria) ed è del tutto gratuito. I bambini che non sono iscritti presso la Direzione Didattica Mazzini dovranno pagare una quota annuale di 10 euro per la copertura assicurativa.

Pin It on Pinterest