Terni, sangue, emorragia di donatori: I giornalisti danno l’esempio

TERNI – continua l’emorragia di donatori di sangue che sono sempre meno. Il primo semestre non ha portato infatti i risultati sperati né a Terni, né nel resto della Regione. Sono appena 160 (-10,15%) le donazioni in meno registrate nel comune di Terni rispetto al 2017, passando quindi da 1576 nel periodo gennaio-luglio 2017 a 1416 nello stesso periodo del 2018, con un calo notevole soprattutto nei mesi di gennaio e maggio.

Le cose non migliorano se consideriamo il territorio della USL Umbria 2 in cui si registrano 177 donazioni in meno (-2,04%) rispetto al 2017 e se si considerano tutte le Avis afferenti alla provincia di Terni in cui il calo delle donazioni è rilevante passando da 4381 nel 2017 a 4074 nel 2018, e quindi registrando ben 307 donazioni in meno  (-7,01%) rispetto l’anno precedente.

Anche a livello regionale, l’Umbria soffre la carenza di donatori di sangue, ad oggi le donazioni effettuate ammontano a 22362 contro le 23179 del 2017, un dato allarmante che fa registrare ben 817 donazioni in meno (-3.52%) e la necessità di correre ai ripari rinnovando l’invito da parte di AVIS a donare, considerando i numerosi sforzi che si stanno compiendo anche attraverso le aperture domenicali del Centro trasfusionale. Nel mese di agosto dai dati a disposizione leggero aumento delle donazioni in Umbria, ma non basta.

AVIS ricorda che per donare a Terni è sufficiente  telefonare al numero  0744/400118 o al Sit 0744/205679 oppure è possibile inviare una mail a avis.terni@libero.it comunicando: nome, cognome, gruppo sanguigno e numero di cellulare. Si possono anche contattare i colleghi Francesco Petrelli 3477965050, Vanna Ugolini 3408653261, Massimiliano Cinque 3204368966

Tra le iniziative, volte a sensibilizzare la popolazione alla donazione oltre alle aperture domenicali, AVIS rende noto, che nella giornata di giovedì 6 settembre sarà organizzata presso la S.C. di Immunoematologia e Trasfusionale (Sit) dell’Azienda Ospedaliera “S. Maria” di Terni, una giornata dedicata alla donazione da parte dei giornalisti, grazie alla collaborazione dell’Ordine Regionale dei Giornalisti dell’Umbria e dell’Associazione Stampa Umbria.

 

Pin It on Pinterest