Terni, la Provincia nega il transito al carico speciale in Valserra: “Troppi pericoli”

TERNI – Maltempo imperante e mancanza di possibilità a mantenere un adeguato sistema di sicurezza. Non ci sono fondi, nè personale per poterlo fare, così la Provincia nega il passaggio di un carico speciale lungo la Valserra perché le previsioni meteo mettevano pioggia e con la pioggia il costone roccioso che sovrasta la strada, già danneggiato dall’incendio, non garantiva sicurezza.

“Tenendo conto delle previsioni meteo avverse delle prossime ore – scriveva infatti ieri Palazzo Bazzani – la Provincia di Terni ha comunicato alla ditta interessata, alla Rfi, alla prefettura e ai Comuni di Terni e Narni il diniego al transito lungo la SP 67 Valserra, per il periodo fra il 14 e 15 dicembre, del trasporto eccezionale di sottostazione dallo scalo ferroviario di Narni a Giuncano. La decisione – spiega l’ente in una nota – è stata assunta in virtù del rischio idrogeologico delle pendici interessate dall’incendio dei mesi scorsi che con gli eventi meteorici previsti potrebbero diventare ulteriormente instabili”.

Pin It on Pinterest