Ternana bella di sera, seconda vittoria consecutiva: Spal battuta 1-0 grazie al siluro di Martella

TERNI – Martella alla mezz’ora del primo tempo pesca il jolly da fuori area e regala alla Ternana la seconda vittoria in casa, dopo quella ottenuta tre giorni fa contro il Parma. A uscire sconfitta è un’altra compagine emiliana, la Spal. Una gara molto combattuta, decisa da un episodio, quello citato precedentemente.

Gol di Martella Ad iniziare meglio sono gli ospiti che sfiorano il gol al 9’ con Viviani che calcia di prima intenzione in area di rigore, palla fuori di pochissimo. La Ternana non ci sta e al 25’ Martella calcia un siluro da fuori area che si insacca alle spalle dell’incolpevole Thiam per l’1-0. La Spal reagisce e nel finale di tempo ci vuole tutta la bravura di Iannarilli per respingere il tiro di Viviani.

Secondo tempo Nella ripresa, al 6’ il neo entrato Pettinari servito da Partipillo viene fermato dalla super parata di Thiam che evita il 2-0. Il portiere ospite si ripete quattro minuti dopo, sfoderando ancora un grande intervento, sempre su Pettinari lanciato a rete. La Spal spreca il gol del pareggio al 19’ quando Seck si trova a tu per tu con Iannarilli, ma spara fuori. L’ultima occasione per l’1-1 arriva con il neo entrato Latte Lath che, dopo una palla vagante, manda a lato.

IL TABELLINO

TERNANA (4-3-3) Iannarilli, Defendi, Sorensen (17’ st Boben), Capuano, Martella, Agazzi (30’ st Palumbo), Kontek, Paghera (1’ st Koutsoupias), Partipilo (14’ st Falletti), Furlan, Donnarumma (1’ st Pettinari). All. Lucarelli

SPAL (4-2-3-1): Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Celia, Esposito, Viviani (35’ st Da Riva), Seck (21’ st Melchiorri), Mancosu, Crociata (21’ st D’Orazio), Colombo (35’ st Latte Lath). All. Clotet

ARBITRO: Marceraro di Imperia

RETI: 25’pt Martella

NOTE: spettatori presenti 4369; ammoniti: Paghera (T), Celia (S), Sorensen (T), Koutsoupias (T)

Giacomo Papini

Pin It on Pinterest