Mar, 4 Ottobre 2022
Mar, 4 Ottobre 2022

Il derby è rossoverde

TERNI – La Ternana vince 1-0 al ‘Liberati’ il derby. Sono 3 anni di seguito che il Perugia viene sconfitto a Terni per 1-0. Nell’anno della ‘cavalcata’ dalla C alla B, i rossoverdi vinsero la ‘Supercoppa’, l’anno scorso 1-0 e quest’anno è finita con lo stesso risultato.

Commento Diciamo subito: non è stata una bella partita. Tanto gioco a centrocampo, ma di palle gol se ne sono contate davvero poche. La gara è vissuta di episodi, due di questi sono stati decisivi,  ovvero il rigore sbagliato dal Perugia con Di Carmine e la rete di Partipilo. Nella ripresa, quasi nulla da segnalare. Grande pubblico al ‘Liberati’ con molti tifosi rossoverdi presenti, e circa 600 supporters arrivati da Perugia.

Primo tempo Nel primo tempo, al 24’ l’arbitro Di Bello di Brindisi viene richiamato dal Var per un presunto fallo di Coulibaly in area di rigore su Casasola: il direttore di gara rivede le immagini e concede il penalty al Perugia, ma Di Carmine viene ipnotizzato da Iannarilli che para. Al 35’ si vedono i rossoverdi con Mantovani e poi con Di Tacchio che sfiora il palo. Al 47’ arriva il gol della Ternana: punizione di Palumbo che trova Partipilo in area di rigore che segna la rete che decide la partita.

Ripresa Nella ripresa, soltanto un lampo del Perugia al 35’ con Olivieri, che viene stoppato da Iannarilli. La Ternana festeggia i tre punti e la vittoria nel derby, il Perugia esce tra i fischi.

TABELLINO

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Mantovani, Sorensen, Capuano, Corrado (31’st Celli); Agazzi, Di Tacchio, Coulibaly (19’st Cassata); Partipilo (40’st Raul Moro), Palumbo (31’st Diakitè); Favilli (40’st Donnarumma). A disp.: Krapikas, Proietti, Rovaglia, Paghera, Ghiringhelli, Defendi, Martella. All. Lucarelli

PERUGIA (3-5-1-1): Gori; Sgarbi, Dell’Orco, Rosi (25’st Olivieri); Casasola, Bartolomei, Luperini, Santoro (12’st Strizzolo), Paz (12’st Beghetto); Kouan; Di Carmine (20’st Melchiorri). Furlan, Moro L., Righetti, Iannoni, Angella, Vulikic, Vulic, Di Serio. All. Castori

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

MARCATORI: 47’pt Partipilo (T)

Ammoniti: Coulibaly, Lucarelli, Partipilo, Agazzi (T), Strizzolo, Casasola (P)

Giacomo Papini

Web TV

Think Thank

Filo diretto

Ti potrebbe interessare...